Pulizia del Body

gibson les paulbody

 

Lo sapevate che a lungo andare rischiate di sverniciare il vostro body con il sudore?

E a meno che non vogliate realizzare quell'effetto anticato che tanto piace ai chitarristi di oggi, così tanto che la Fender ha deciso di produrre delle chitarre perfettamente uguali a quelle di prima ma già consumate, vi consiglio di prendere provvedimenti perchè altrimenti non potrete mai ripristinare la situazione.

Come fare?

 

Come mantenere la chitarra pulita

Ricordatevi due cose per prevenire e mantenere la chitarra pulita:

  • Se avete una sudorazione particolarmente acida soprattutto nei mesi estivi potete utilizzare un asciugamano piccolo da posizionare fra il vostro corpo e il body e non dimenticate di coprire la spalla della chitarra.
  • Ogni volta che finite di suonare mi raccomando asciugate con un panno attentamente le corde e tutto il corpo, se riuscite anche i pick-up che si ossidano facilmente.

I materiali necessari per pulire il body

Per pulire il body della chitarra abbiamo bisogno dei seguenti materiali:

  • Panno asciutto
  • Pronto Legno/Olio paglierino/olio di limone/
  • Spray antiossidante 
  • Lucidante per metalli
  • Olio macchina da cucire

Come pulire il body verniciato della chitarra

bodyfenderverniciato

Se sono presenti aloni e macchie di sudore prendete un po' di Pronto Legno, poco mi raccomando, mettetelo sul corpo e date una pulizia generale.

Massaggiate accuratamente e strofinate con un po' più di forza sulle macchie incrostate nei peggiori casi.

 
 

Come pulire il body non verniciato della chitarra

cortnatural

Mancando la vernice che dà protezione al legno è meglio usare un olio con un tasso di acidità bassissimo come quello paglierino.

Con un panno morbido spalmiatene una piccola quantità sul corpo e fate attenzione alle parti metalliche.

 
 
 
 
   

Come pulire i pick-up 

pick-upgibson

I Pick-up sono fatti in metallo all'esterno e  ci sono diversi rimedi della nonna per tenerli puliti che girano sul web o sulle bocche dei chitarristi. Il mio consiglio è questo: la manutenzione per non far ossidare il pick-up è costante e noiosa e non garantisce risultati, il problema non si pone perchè la ruggine non intacca il suono quindi lasciateli invecchiare insieme alla vostra chitarra. 

Per i maniaci dell'estetica potete sempre dargli una lucidata ogni tanto con dei prodotti per metalli poco aggressivi e magari cercare di grattar via con un plettro le macchie di ruggine.

 

Come pulire il ponte della chitarra elettrica

ponte

Il ponte nelle chitarre elettriche è sempre in ferro quindi con un lucidante per metalli e olio di gomito potete darci sotto e lubrificare un po' le le viti e ogni tanto.

Se usate molto il tremolo, controllate la condizione delle molle sul retro della chitarra. Basta svitare il pannellino e le trovate sotto.

 

 

Come pulire il ponte della chitarra acustica

pontenylon guitar51

Per le chitarre acustiche o classiche in cui il ponte è di legno utilizzate come al solito un po' di pronto legno se è laccato o verniciato, mentre se è legno grezzo utilizzate olio di limone/olio paglierino.

 

  

Come pulire il selettore dei pick-up, le valvole dei toni e i potenziometri della chitarra elettrica

Guitar-Switch-SW003-

Per il selettore dei pick-up e le valvole, spesso può capitare che si accumuli polvere e un po' di ruggine nei contatti.

Per verificarlo date un accordo con la chitarra attaccata al vostro amplificatore e muovete su e giù il selettore: se sentite un grattato e il volume va e viene usate un po' di antiossidante per i metalli e le parti elettroniche, spruzzandolo direttamente nello spacco del selettore.

potenziometro

Fate la stessa prova con le valvole e i potenziometri, se il problema non si risolve semplicemente girando un po' su è giù tutte le valvole aprite lo sportellino sul retro e date anche qui una spruzzata di antiossidante.

Stampa